fbpx
37885582_424103211428739_2426934488228429824_n.jpg
  • News

Frolla, pasticceria solidale e diversamente bar

Anche noi impastiamo con la farina Petra


Nasce a Osimo nel maggio del 2018, il biscottificio Frolla che impiega tra le maestranze ragazzi disabili. Ci racconta  la storia del progetto i Jacopo Corona cofondatore del laboratorio insieme all'operatore sociale Gianluca Di Lorenzo

Chi sono Jacopo e Gianluca? Qual è la vostra formazione?


Ho frequentato il liceo scientifico e subito dopo ho iniziato a frequentare vari corsi di pasticceria ed ho lavorato in varie strutture della zona, ho fatto anche un'esperienza in Australia come pasticcere. Il mio collega e socio Gianluca ha un'esperienza ventennale come operatore sociale.

Come è nata l'idea di aprire un biscottificio per impiegare i ragazzi disabili?


 Nel 2017 ho perso il mio lavoro presso un'azienda che operava nel settore del food e poiché comunque da tempo avevo in mente l'idea di sviluppare un mio progetto, ho pensato di cogliere l'occasione. L'amicizia con Gianluca mi ha avvicinato alla tematica sociale, operavo come volontario presso la cooperativa sociale Roller House e così è nato il binomio e abbiamo deciso di provare in questa avventura. Facendo il volontario ho compreso quante potenzialità potessero avere i ragazzi disabili, potenzialità che spesso rimangono inespresse, capacità manuali che era un peccato non mettere a frutto. Scopo del progetto: fornire a “soggetti socialmente svantaggiati” un percorso di inserimento lavorativo finalizzato all’integrazione nella società. Soprattutto in una società dove il problema dell'emarginazione è reale e sempre difficile da combattere. Frolla non è però solo un'opportunità di lavoro, ma rappresenta anche una possibilità di confronto e di scambio per i disabili in un clima familiare e professionale al tempo stesso.
Come avete trovato i finanziamenti?
Abbiamo presentato un progetto in regione Marche per accedere a finanziamenti riservati alle start-up; abbiamo in seguito lanciato un crowfounding attraverso una piattaforma specifica in cui vendevamo gadget con il nostro logo. Abbiamo avuto un successo inaspettato, le persone hanno condiviso il nostro progetto sociale e siamo riusciti a raccogliere oltre 5 mila euro. Inoltre molte persone hanno fatto donazioni in forma anonima.
 Quando avete cominciato con la produzione?
Abbiamo aperto ufficialmente circa un anno fa il 12 maggio 2018.

 



Quanti ragazzi sono impiegati nella produzione?


Attualmente lavoriamo con circa 20 ragazzi, in un consorzio in cui si inserisce anche la Roller House, cooperativa da cui proviene Gianluca In due sono assunti, gli altri vengono dall'alberghiero di Loreto. La mamma di uno dei ragazzi disabili Silvia Spegne, ci aiuta nell'organizzazione. All'inizio siamo partiti come star up della Roller house, da gennaio 2019 siamo costituiti in cooperativa e start up a sfondo sociale con finalità di ricerca e sviluppo.

So che è stato fondamentale il supporto di un grande pasticcere come Gianni Lombardi: qual è il suo ruolo nel progetto e di come oggi vi aiuta?
Gianni Lombardi titolare di una delle migliori pasticceria della nostra zona, si è reso subito disponibile a fare formazione ai ragazzi in forma completamente gratuita e ci ha lasciato in comodato di uso gratuito il laboratorio che aveva allestito a San Paterniano di Osimo. E' per noi un grandissimo maestro che da subito ha voluto sostenere il nostro progetto sociale. Grazie a lui abbiamoiniziato a lavorare con i prodotti PETRA in particolare PETRA 5 perfetta per la  realizzazione  dei nostir biscotti.


Biscotto cacao e menta: il primo prodotto realizzato, oggi il vostro bestseller!


Il nostro primo biscotto, ovvero quello che ci rappresenta di più è un doppio frollino di
cacao e menta con un ripieno di crema alla nocciola. Oggi è il nostro bestseller. Produciamo poi tutti i dolci classici da forno e grazie all'aiuto e all'insegnamento di Gianni Lombardi, oggi realizziamo anche i lievitati , e lavoriamo il cioccolato.

Da marzo di quest'anno avete aperto anche un bar: mi parli di questo nuovo progetto?
Dal mese di aprile è stato inaugurato il secondo progetto sempre legato al mondo Frolla
che è il DiversamenteBar con sede fissa per le colazione con i nostri prodotti il Sabato e la
Domenica mattina. Un format di caffetteria anche replicabile in altre strutture per eventi. La nostra idea è riuscire a realizzare catering su richiesta facendo spostare il nostro staff.
Ultima arrivata infine la formula aperitivo

Abbiamo lanciato per il periodo estivo l'iniziativa Aperifrolla, proponendo ogni venerdì un aperittivo accompagnato da menù diffenti. L'ultima serata si è svolta con la nostra Pizza preparata con PETRA1 ed arricchita con topping locali.

Come vedi il futuro di Frolla?

Io e Gianluca ci auguriamo di continuare a d accogliere tutti coloro che hanno bisogno di essere inseriti nella società. Questi progetti creano forte motivazione nei ragazzi che ci lavorano che in tal modo acquistano fiducia nelle loro capacità e d apprendono divertendosi una professione che può assicurare loro un futuro nel mondo del lavoro.


 

Contatti

  • Olivetti Gianluca
    via del Molino 20 bis
    60035 Jesi (AN)
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ditta Olivetti Gianluca. C.F. LVT GLC 75T22 E388C - P.iva 02171850429 - REA AN 167212 - All rights Reserved. Made by FC Informatica